Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. CHIUDI



cerca

Categoria


Trekking dei castelli della Valle d'Aosta

TREKKING DEI CASTELLI DELLA VALLE D'AOSTA

Prezzo: € 297,00

Lo sapevate che ci sono circa 80 castelli nella nostra regione, la più piccola d'Italia ? Molti in rovina, altri visitabili, tutti però ricchi di fascino e di storia....

Calendario 2017:
14-16 aprile; 28-30 aprile: 19-21 maggio; 2-4 giugno; 7-9 luglio; 1-3 settembre

1° giorno Nus - Saint Vincent
Dislivello in salita: 50 m - Tempo di percorrenza : 4 h – 17 km ca
Pranzo al sacco. Cena e pernottamento in hotel
Un suggestivo percorso tra borghi, boschi e vigneti, che inizia con la visita del Castello di
Pilato a Nus e quello straordinario di Fénis, splendido esempio di architettura medievale.
Interessante, inoltre, una visita al vicino Museo dell’Artigianato Valdostano. Il percorso
prosegue prima lungo la Dora Baltea per entrare a Chambave tra le vigne, dove prende
vita un ottimo e rinomato vino “Passito”. Si passa inoltre nei pressi del castello di Cly per
giungere a Chatillon – Castello Gamba trasformato in Pinacoteca - e poi a Saint Vincent,
che per il suo mite clima è detto la “riviera delle Alpi”. Non sarà trascurato, nelle
immediate vicinanze, il castello di Ussel.

2° giornoSaint Vincent - Vèrres
Dislivello in discesa : 200 m – in salita 240 m - Tempo di percorrenza: 5,00 h – 18 km ca
Pranzo al sacco. Cena e pernottamento in hotel
Il cammino riprende lungo la strada romana delle Gallie, dove si incontrano le suggestive
rovine del Castello di Saint Germain e di Chenal , per giungere sino a Verrès. Qui oltre al
castello di Verrès, si evidenzia la Prevostura di Saint-Gilles risalente al X° sec. con la sua
cappella, uno dei pochi esempi dello stile gotico in Valle d’Aosta. Nelle immediate
vicinanze, il magnifico Castello di Issogne, di particolare rilievo gli affreschi, i decorati
soffitti a cassettoni, la fontana del melograno.

3° giorno Vérres - Pont St. Martin
Dislivello in discesa/salita : 50 m - Tempo di percorrenza 4,30 h – 17 km ca
Trasferimento con mezzo riservato ad Aosta
Da Verrès verso Pont Saint Martin il percorso si fa ancora più ghiotto di spunti culturali.
Ad Arnad merita una visita la chiesa romanica di San Martino e l’esterno del castello
Valleise, per proseguire e attraversare dapprima il centro di Hone e, superato il ponte
medievale, il caratteristico borgo antico di Bard dove spicca l’imponente Forte, mirabile
esempio di architettura militare. Oggi completamente ristrutturato, ospita il “Museo delle
Alpi” visitato ogni anno da centinaia di migliaia di persone.
Si riprende il cammino, verso Donnas dove si incontra un tratto della strada romana
perfettamente conservato. Si raggiunge infine Pont-Saint-Martin, dove sorge un
monumentale ponte romano che conduceva alla strada delle Gallie – praticamente unico
per dimensioni e stato di conservazione -, e dove si conclude il nostro trekking.

Tariffa 297,00 €
che comprende mezza pensione in hotel/agriturismo per 2 notti, guida naturalistica per 3 gg, trasferimento Pont Saint Martin- Nus
 

Modello: T-tta
Categoria: Trekking in Valle d'Aosta - cuore delle Alpi

Ti suggeriamo anche:



La Via Francigena 7 gg...

Tour all ’ ombra dei 400...

Trekking-Sui sentieri de...

Trekking intorno al Mont...